Chiaia di Luna

Chiaia di Luna

Chiaia di Luna è la spiaggia più famosa e fotogenica di Ponza. La forma ed il colore richiamano quella di una falce di luna in una notte chiara d'estate. La ghiaia fine e bianca assicura il colore turchese e brillante dell'acqua.

La spiaggia era frequentata già al tempo dei romani (e dei greci prima di loro). Era utilizzata come approdo a mò di porto naturale che sfruttava la particolare conformazione geologica della falesia, offrendo un riparo sicuro. Sulla sommità della scogliera sono ancora visibili i resti di una necropoli romana. Al momento è visitabile soltanto via mare, col divieto di approdo alla spiaggia.

  • Spazio pubblicitario